• Alliance Food Consultants

Taiwan. Nuove norme sul biologico



È stata promulgata dal Governo di Taiwan la Organic Agriculture Promotion, che entrerà in vigore l'8 maggio 2019.

La legge regolamenterà le produzioni a marchio biologico attraverso 42 articoli (suddivisi in 6 capitoli) che ne specificano i principi generali, i requisiti di certificazione e verifica, le norme di gestione, le disposizioni sanzionatorie e meccanismi di supporto e di incentivo per i soggetti che hanno ottenuto le opportune certificazioni.

Le imprese dotate di certificazione biologica non potranno utilizzare sostanze chimiche di sintesi, OGM o loro derivati e i prodotti utilizzati in tutte le fasi (dalla produzione alla distribuzione) dovranno essere conformi a quelli dell'elenco annunciato dall'autorità.

Le imprese straniere che otterranno la certificazione e l'utilizzo del marchio biologico, devono rispettare almeno uno dei seguenti requisiti:

- i loro prodotti e i siti di produzione sono certificati da organizzazioni autorizzate dallo stato del Taiwan,

- i loro prodotti sono certificati da organizzazioni qualificate da altri paesi o dai membri della WTO,

e devono contemporaneamente ottenere un documento di approvazione del prodotto (rilasciato dall'autorità centrale di competenza: il Consiglio dell'agricoltura).

L'etichetta dei prodotti biologici deve contenere le seguenti informazioni:

- il nome del prodotto,

- l'elenco degli ingredienti,

- il nome, l'indirizzo ed il contatto telefonico dell'organizzazione coinvolta nella vendita al dettaglio,

- il paese d'origine,

- il nome dell'organizzazione di verifica,

- il numero di certificato.


Come Contattarci
Tecnoconsult Alimenti Srl CF e PI: 10405801001 |  Privacy Policy  |  Informazioni Societarie  |  Informazioni Legali