• Alliance Food Consultants

Nuovi obblighi per le etichette in Libano



Il governo libanese ha pubblicato il giorno 1 febbraio, nella propria Gazzetta Ufficiale, la decisione comune n. 1/1/AT/M che richiede l'obbligo di indicazione del "nome e l'indirizzo dell'importatore sulle confezioni di alimenti importati ". La decisione congiunta afferma che "il nome e l'indirizzo dell'importatore devono essere menzionati sulle confezioni di ciascun alimento preimballato importato nel paese e devono essere espresse in ingua araba, francese e inglese". Il provvedimento entra in applicazione decorsi 3 mesi dalla data della sua pubblicazione, vale a dire a partire dal mese di maggio 2018.

#etichette #Libano #importatore #etichettatura #consulenzaetichette

Come Contattarci
Tecnoconsult Alimenti Srl CF e PI: 10405801001 |  Privacy Policy  |  Informazioni Societarie  |  Informazioni Legali