• Alliance Food Consultants

Origine delle carni suine. Pubblicato il Decreto in GU



E' stato pubblicato ieri, in Gazzetta Ufficiale n.230 del 16-9-2020, il decreto 6 agosto 2020, relativo all’indicazione del luogo di provenienza nell’etichetta delle carni suine trasformate (1).


Il nuovo decreto prevede che sulle etichette degli alimenti trasformati a base di carni suine siano indicati:

  • il “Paese di nascita: (nome del paese)”

  • il “Paese di allevamento: (nome del paese)” e

  • il “Paese di macellazione: (nome del paese)”


dei suini.


Nel caso in cui la carne provenga da maiali nati, allevati e macellati in un unico paese, può essere usata l’indicazione “Origine: (nome del paese)”, e se il paese in questione è l’Italia può essere utilizzata la dicitura “100% italiano”.


Se invece la carne proviene da suini nati, allevati e macellati in uno o più stati europei o extra-europei, possono essere usate le indicazioni “Origine: UE”, “Origine: extra UE” e “Origine: Ue e extra UE”.


Il decreto entra in vigore dopo sessanta giorni dalla data della sua pubblicazione, ovvero lunedì 16 novembre, e si applicherà in via sperimentale, fino al 31 dicembre 2021.

(1) https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-09-16&atto.codiceRedazionale=20A04874&elenco30giorni=false



#etichettatura #etichetta #origine #alimenti