• Alliance Food Consultants

Uzbekistan: nuove disposizioni in materia di etichettatura degli alimenti



Nel mese di novembre il Governo dell’Uzbekistan ha introdotto un nuovo quadro di misure per l’etichettatura degli alimenti.


Le nuove norme stabiliscono che le etichette dei prodotti alimentari dovranno includere informazioni relative alla sicurezza o ai danni causati alla salute dei consumatori dal contenuto di sale, zucchero e grassi. La normativa si applicherà anche ai prodotti importati.


Le disposizioni verranno implementate in diverse fasi con le seguenti modalità:


  • a partire dal mese di luglio 2021, la vendita di prodotti alimentari senza tali etichette sarà vietata nelle istituzioni educative, sportive e mediche. In questa fase, i prodotti contrassegnati con tali etichette saranno agevolati da tariffe preferenziali. Tale ultima misura potrebbe essere inclusa nel futuro testo della legge sulla pubblicità che il parlamento uzbeko sta discutendo in questo mese;


  • a partire dal mese di marzo 2021 sono previste ulteriori iniziative da parte delle autorità uzbeke tra cui: un regolamento generale sulla sicurezza dei prodotti alimentari e linee guida sulle quantità massime di sale, zucchero e grassi nei prodotti alimentari. Tali linee guida saranno formulate sulla base delle raccomandazioni dell'Organizzazione mondiale della sanità;


  • nel secondo trimestre del 2021 sarà varata una proposta normativa sulla commercializzazione di prodotti alimentari ad alto contenuto di sale, zuccheri e grassi;


  • Infine, a partire dal mese di gennaio 2025, i prodotti alimentati dovranno riportare tale forma di etichettatura senza alcuna distinzione relativa alla vendita degli stessi.