• Alliance Food Consultants

Taiwan. Stretta su etichettatura e claims



Il 12 giugno 2019 la Food and Drug Administration di Taiwan ha emanato un regolamento contenente criteri utili a valutare se le etichettte, le promozioni o le pubblicità di prodotti alimentari o destinati al contatto con alimenti possano essere considerati falsi, esagerati o ingannevoli.

Il Regolamento, oltre che ai prodotti alimentari, si applica agli additivi, ai contenitori per alimenti e alle sostanze destinate al contatto con i prodotti alimentari.

Il Regolamento prevede:

  • che la valutazione del contenuto falso o esagerato sia svolta tenendo conto della denominazione del prodotto, della sua descrizione, nonché di foto, segni, indicazioni, immagini e ogni altra forma di comunicazione;

  • il contenuto dell’etichettatura, della presentazione o della pubblicità venga definito falso, esagerato o fuorviante se basato su elementi in contrasto con l’evidenza scientifica o se l’operatore responsabile non sia in grado di fornire idonea documentazione a supporto di quanto dichiarato o evidenziato;

  • il contenuto dell’indicazione faccia riferimento a proprietà curative del prodotto, alla prevenzione o al trattamento di patologie o a funzionalità diverse da quelle oggetto di claims autorizzati.

Il Governo di Taiwan ha infatti approvato una lista chiusa di 27 claims che sono peraltro allegati al Regolamento dello scorso 12 giugno.

#Taiwan #ConsulenzaetichetteTaiwan #EtichettaturaTaiwan #EtichetteTaiwan #Consulenzaetichettepaesiterzi #Claims #EtichettealimentariTaiwan

Come Contattarci

Sede di Milano:

Via Monte di Pietà 21,

20121 Milano

Tel. +39 02 87199224

Email: info@foodlabelling.it

Sede di Bruxelles:

Square de Meeus 40,

1000, Bruxelles

Tel. +32 483 198523

Email: info@foodlabelling.it

Tecnoconsult Alimenti Srl CF e PI: 10405801001 |  Privacy Policy  |  Informazioni Societarie  |  Informazioni Legali