• Alliance Food Consultants

Australia e Nuova Zelanda propongono health warning per le bevande alcoliche



La Food Standards Australia New Zealand ha presentato nei giorni scorsi una proposta di legge volta a riportare obbligatoriamente nell’etichetta delle bevande con titolo alcolimetrico volumico superiore all’1,15% l’avvertenza che il consumo delle stesse non è adatto in gravidanza.


La proposta, attualmente in fase di consultazione, sarebbe applicabile a tutte le bevande con più di 1,5% di alcol vendute in Australia e Nuova Zelanda.

L’indicazione, secondo la proposta, includerebbe un pittogramma accompagnato dalle indicazioni “Health Warning” e “Any amount of alcohol can harm your baby”.


Se adottata, la norma prevede un periodo di transizione di 2 anni e l’esaurimento delle scorte etichettate prima dell’entrata in applicazione della norma.





#etichettatura #Australia #etichette #alimenti #spirits #alcolici #vino #Nuova #Zelanda

Come Contattarci

Sede di Milano:

Via Monte di Pietà 21,

20121 Milano

Tel. +39 02 87199224

Email: info@foodlabelling.it

Sede di Bruxelles:

Square de Meeus 40,

1000, Bruxelles

Tel. +32 483 198523

Email: info@foodlabelling.it

Tecnoconsult Alimenti Srl CF e PI: 10405801001 |  Privacy Policy  |  Informazioni Societarie  |  Informazioni Legali